Firenze da mangiare

Ed ecco le mie personalissime recensioni su Hotel e ristoranti provati a Firenze!

 

Palazzo Tolomei, residenza d’epoca

voto: 10+ Palazzo Tolomei, Firenze

Questo albergo e lo staff che lo gestisce si meritano sicuramente il massimo dei voti.
L’albergo è all’interno di un palazzo del ‘500, con soffitti affrescati ed un arredamento molto raffinato. Si trova in Via dè Ginori, a 200mt dalla Basilica di San Lorenzo e a 5min a piedi da Piazza Duomo. Una posizione centralissima e vicina anche alla stazione (circa 10min. a piedi).
La Sig.ra Daniela, proprietaria dell’hotel, è veramente gentilissima, ci ha dato un sacco di dritte su come girare la città, dove mangiare, cosa non potevamo assolutamente perderci… una fiorentina doc che adora la sua città.
In albergo ti senti proprio coccolato, da quando arrivi e vieni accolto e accompagnato a vedere la tua stanza (sì, ti accompagnano proprio, non ti danno solamente la chiave e tanti saluti!), a quando ti svegli tardi e trovi un buffet con ogni ben di dio ad aspettarti, fino a quando vai a dormire sotto le soffici coperte, rigorosamente bianche!
E’ un hotel piccolino, ma la tua permanenza viene curata fin nei minimi dettagli per non lasciare niente al caso ed assicurarti una vacanza da sogno…. per noi lo è sicuramente stata.

Palazzo Tolomei- residenza d’epoca
Via dè Ginori, 19 nero
Firenze
www.palazzotolomei.it
Guardalo su Google Maps

 

La prosciutteria

voto: 9la prosciutteria, Firenze

Perde un punto, ma solo perchè è difficile trovare posto a sedere.
Un “postiscino” molto carino e originale, piccolo, stretto, affollatissimo e pieno di salami e prosciutti che ti penzolano sopra la testa.
La prosciutteria, FirenzeIl servizio è self service: fai la coda, ordini il mangiare, prosegui, ordini il bere, aspetti che si liberi un buco per sederti, recuperi tovaglietta, posate e tovaglioli, ti siedi, attendi un attimo, ti rialzi per prendere quello che hai ordinato e finalmente mangi… ma non è che mangi e basta, ti lecchi anche le dita (e i baffi se ce li hai)!!!
Sono famosi, come lascia intuire il nome, per gli affettati, rigorosamente toscani. Il must sono i loro taglieri… formaggi, affettati e crostini con salse varie. Fanno anche, però, dei mega panini e qualche piatto caldo. Ottima scelta anche di vini (toscani!).

La Prosciutteria
Via dei neri, 54 rosso
Firenze
www.laprosciutteria.com
Guardalo su Google Maps

 

Osteria Cipolla Rossa

voto: 8osteria cipolla rossa, Firenze

Un’osteria tranquilla, da fuori è molto carina, dentro continua ad essere carina, ma è più semplice.
Il menù offre il meglio della cucina toscana. A noi era stato consigliato soprattutto per antipasti e primi.. che dire?! Buonissimi!
la cipolla rossa, firenzeCome antipasto abbiamo preso un misto di crostini: bruschetta classica, crostino con fagioli, tipico crostino con fegatini e il mio preferito: crostino con pecorino… una bontà!!
I primi anche erano molto buoni, gustosi e soprattutto abbondanti!
Il personale era gentile, ma mancava quel tocco in più per creare la tipica atmosfera che ti aspetti di trovare nelle osterie toscane.
Resta comunque consigliatissimo!

Cipolla Rossa Osteria
Via dei Conti, 53 rosso
Firenze
www.osteriacipollarossa.com
Guardalo su Google Maps

 

Mercato Centrale, 1° piano

voto: 7-Mercato Centrale, Firenze

Non vedevo l’ora di andarci e forse per questo, come succede sempre quando idealizzi troppo una cosa, ne sono rimasta delusa.
mercato centrale, firenzeIl posto è sicuramente bello, ma è anche molto caotico (cosa che effettivamente ci si può anche aspettare da un mercato).
Tanti “chioschetti” specializzati ognuno in una diversa specialità gastronomica, che però, boh, non mi hanno fatto impazzire.
Noi abbiamo optato per lo stand della Chianina e ci siamo presi un cheeseburger con patatine… buono ma non il migliore che io abbia mangiato.
Che dire, carino, ben pensato, ma nulla di speciale.

Mercato Centrale
Piazza del mercato centrale – via dell’ariento
Firenze
www.mercatocentrale.it
Guardalo su Google Maps

 

Antica Trattoria da Tito

voto: 10Trattoria da Tito, Firenze

Qui si mangia la migliore fiorentina di Firenze. Parola di fiorentini.
Ecco, questa è quella che si dice una classica trattoria fiorentina. Locale semplice, personale simpatico, battute che volano da un lato all’altro della fiorentina, firenzesala, vino (buon vino) servito in fiaschi, camerieri che se la ridono, clima da festa e fiorentine (le bistecche, sia ben chiaro!) da urlo!
Le pareti sono tappezzate da dediche lasciate da clienti e foto di vip passati per cena, da Pavarotti a Benigni, passando per Pieraccioni, Ruffini e molti altri.
Non si mangia solo fiorentina (o ciccia come dicono loro), c’è tutto dalla pappa al pomodoro ai cantucci con vin santo.

Antica Trattoria da Tito
Via San Gallo, 112 rosso
Firenze
www.trattoriadatito.it
Guardalo su Google Maps

 

All’Antico Vinaio

voto: 8All'antico Vinaio, Firenze

Qui bisogna andarci un giorno che si ha pazienza… la coda c’è sempre!
Panini, fantastici, super farciti.. Preparati sul momento con ingredienti sempre freschi e ovviamente toscani!
Dietro il bancone i ragazzi si muovono velocissimi, ma la gente è veramente tanta e laantico vinaio, firenze coda, nelle ore di punta, si allunga a dismisura. Non per niente è il locale più recensito al mondo su TripAdvisor.
Un posto a sedere te lo sogni. Dentro al locale (in realtà sono due, uno difronte all’altro) ci sono al massimo 2 tavolini da spartire con gli altri affamati.
I panini, non c’è che dire, sono veramente buoni e originali… se vuoi prosciutto cotto e formaggio meglio se vai da qualche altra parte.

All’Antico Vinaio
Via dei Neri, 65 rosso
Firenze
www.allanticovinaio.com
Guardalo su Google Maps

 

 

Share This:

Autore dell'articolo: thatsme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.